Prestiti Online – Cosa Sono, A chi chiedere, Come Risparmiare

Prestiti

In questa pagina potrai scoprire cos’è un Prestito, come richiederlo, come risparmiare online confrontando gli istituti di credito più sicuri, economici ed attenti al cliente.

Scopri cos’è

Il prestito è la cessione di una somma di denaro con il vincolo della restituzione di capitali di pari valore o maggiori. Il termine prestito indica essenzialmente un finanziamento di denaro che un istituto o società di credito autorizzata (detta mediatore o dealer) o un privato cittadino concede ad un soggetto. Gli elementi costitutivi di un prestito sono: il capitale finanziato, il tasso annuo nominaled’interesse (TAN), il tasso annuo effettivo globale (TAEG), la durata del finanziamento, l’importo e la frequenza dei rimborsi o rate, le condizioni.

L’assegnazione di un prestito avviene dopo una serie di controlli preliminari che il mediatore esegue in base alla situazione economica e professionale del soggetto richiedente, esami che permettono loro di valutare la sicurezza evitando sconvenienti situazioni di insolvenza.

Tale finanziamento può essere richiesto ed erogato con diversi scopi: per acquistare beni di consumo (automobile, abitazione, arredamento, elettrodomestici, vestiti, ecc.), per ristrutturare la propria casa (edilizia), per saldare altri debiti o prettamente per possedere una disponibilità immediata di denaro contante (prestiti di liquidità).

Il prestito può essere finalizzatonon finalizzato. La caratteristica principale che distingue i due tipi di prestito-sovvenzione è basata sul metodo di erogazione e conseguentemente alla restituzione del denaro stesso: nel caso dei prestiti finalizzati, il cliente è obbligato all’acquisto di un bene di consumo specificando comunque la finalità del prestito e mettendo necessariamente a conoscenza l’istituto finanziatore; mentre nel caso di prestiti non finalizzati il cliente non ha alcun vincolo di destinazione ed è libero di disporre della somma richiesta in prestito con maggiore libertà d’azione.

Generalmente i prestiti finalizzati si distinguono dagli altri per una maggiore semplicità e rapidità della pratica, infatti talvolta possono essere erogati dallo stesso punto vendita del bene in questione grazie a convenzioni commerciali e finanziarie con le banche; mentre per i prestiti non finalizzati ci si rivolge esclusivamente a istituti di credito. (Fonte: Wikipedia)

Come Richiedere un Prestito Online e a chi richiederlo per poter risparmiare

Con l’arrivo di internet sono arrivate anche possibilità migliori di richiedere un Prestito agli istituti di credito. Questo perchè il mercato dell’Online è frequentato da milioni di persone ogni giorno e le banche per aggiudicarsi nuovi clienti a discapito dei concorrenti, hanno abbassato le percentuali di interesse, facendosi una concorrenza spietata.

Questo è il motivo per cui richiedere informazioni riguardo un prestito, è ormai molto più conveniente che farlo in filiale. Inoltre non è necessario per forza fare esplicita richiesta di finanziamento … infatti Internet permette una cosa importantissima:

  • Permette di confrontare in tempo reale la convenienza di Tassi, TAN e TAEG tra decine di istituti di credito senza neanche scomodarsi per chiedere informazioni a qualcuno

Inoltre prima di recarsi in filiale (se si vuole), richiedendo informazioni su Internet si possono ottenere importanti agevolazioni per quanto riguarda i Prestiti Personali, la Cessione del Quinto dello Stipendio, i Prestiti per l’auto, le Carte di Credito Revolving e il Consolidamento dei Debiti.

Ogni richiesta di informazioni per la richiesta di un finanziamento che avviene su Internet, si effettua attraverso degli script (software) chiamati anche comparatori di prezzo. Sono questi che permettono il confronto simultaneo di decine e decine di prestiti tra i diversi istituti di credito e ci sono delle sociètà che si occupano solo di questo e che quindi agevolano la ricerca, in base alle necessità del cliente..

In questo modo la ricerca di un prestito online più vantaggioso di un altro viene effettuata tramite un’interfaccia amichevole che è anche il mezzo tramite cui riuscire a trovare il prodotto più vantaggioso possibile.

Di seguito vedrai il più potente comparatore di prezzi, presente ad oggi sul web. Tramite questo modulo, non si entra direttamente in contatto con l’istituto di credito ma si cerca prima l’offerta più conveniente in base alla propria situazione personale, lavorativa e anagrafica e poi, solo se si vuole, è possibile contattare la banca oppure l’ente che elargisce la somma di denaro.

La consultazione è gratuita e richiede solo pochi secondi. Cerca subito cosa è meglio per te, tramite il motore di ricerca sottostante:

Comments are disabled