Tassazione su attività di investimento

18 dicembre 2014 da Iolanda | in Come Risparmiare, Fisco, Investimenti Online.

La tassazione sui risparmi o la tassazione su attività di investimento è un fattore da non sottovalutare laddove si faccia riferimento a delle attività d’investimento. Devi sapere, infatti, che dal primo luglio 2014 i redditi di natura finanziaria sono passati da una precedente aliquota del 20% a un’ultima aliquota del 26%, mentre le tassazioni sui titoli di Stato sono fermi ad aliquote del 12,5%.

Parlando di tassazione su attività di investimento, i redditi da capitale come ad esempio dividendi e depositi bancari, ad esempio sono tra le forme d’investimento ad alto profilo colpite dal provvedimento del Governo. Stesso discorso per il risparmio gestito, ossia per tipologie d’investimento che prevedono strumenti di gestione del patrimonio come i fondi comuni.

Conti deposito e buoni fruttiferi postali, ad esempio, sono attività di investimenti adatta per profili che prediligono piccole somme e bassi profili di rischio, vincolando nel primo caso delle somme in un orizzonte temporale per ottenere un rendimento, mentre nel secondo caso è l’utente che decide quanto investire e quando ritirare le somme sul titolo, ottenendo in un qualsiasi momento la restituzione del capitale (mentre gli interessi sono collegati ad alcune condizioni).

Ebbene in questi due casi potrebbe essere utile sapere che la tassazione di attività su investimenti applicata sui conti deposito è del 26%, mentre quella applicata sui buoni fruttiferi postali è del 12,50%. Viceversa per altre valutazioni su vantaggi e svantaggi, ti consigliamo di leggere gli approfondimenti presenti sul sito sulle due tipologie d’investimento.

Anche i titoli di Stato come i classici Bot e Btp (buoni ordinari del tesoro e buoni del tesoro poliennali) presentano un diverso profilo dal punto di vista fiscale e di tassazioni su attività d’investimento, con l’applicazione di una tassazione del 12,5%, molto più bassa quindi rispetto ad altre attività d’investimento, e consigliate laddove l’utente abbia a disposizione dei maggiori capitali e orizzonti temporali anche nel medio periodo.




Related Articles:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tags: , , , , , , ,